Lettori fissi

domenica 12 febbraio 2017

CUCINIAMO INSIEME - PASTA IN ROSA

Ben ritrovati a tutti, come va?
Io sono stata assente dal blog per una intera settimana e oggi faccio una capatina veloce veloce giusto per un post e poi a riposo, causa raffreddore.

Vi chiedo quindi scusa in anticipo.

Oggi volevo ri-proporvi (dal mio precedente blog) questa ricetta per una pasta veloce da fare e assolutamente deliziosa.
Prendete della passata di pomodoro e fatela scaldare a fuoco lento con un filo di olio e un pizzico di sale.


Aggiungete 200 ml di panna da cucina


e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una bella cremina di colore ROSA.


Cuocete la pasta e conditela con la "salsa in rosa" e .... BUON APPETITO.


sabato 4 febbraio 2017

MOVIES (1963-1969)

Prosegue la mia lettura con ascolto delle colonne sonore e la condivisione con voi dei titoli dei film e .... l'ho visto o non l'ho visto? E voi li avete visti tutti?




Libro consigliatissimo a tutti gli amanti del cinema ma anche della musica.




SECONDO GRUPPO
(tutte le immagini dei film sono state prese dal web)


LA GRANDE FUGA (visto)



LA PANTERA ROSA (visto)



AGENTE 007 - GOLDFINGER (mai visto)


MARY POPPINS (visto)


ZORBA IL GRECO (mai visto)


IL DOTTOR ZIVAGO (mai visto)


TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE (visto)


IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO (visto)


CASINO ROYALE (mai visto)



IL LIBRO DELLA GIUNGLA (visto)


2001: ODISSEA NELLO SPAZIO (mai visto)


C'ERA UNA VOLTA IL WEST (visto)



CITTY CITTY BANG BANG (mai visto)



ROSEMARY'S BABY (mai visto)


LA STRANA COPPIA (mai visto)


IL CASO THOMAS CROWN (mai visto)


BUTCH CASSIDY (mai visto)


UN UOMO DA MARCIAPIEDE (mai visto)


domenica 29 gennaio 2017

ALFRED HITCHCOCK - PSYCHO

Lo abbiamo accennato nel post precedente, PSYCHO 
era impossibile non dedicargli un singolo post.


Dal mio precedente blog "Capricci a Punto Croce martedì 18 novembre 2014"

Alfred Hitchcock era solito leggere tutte le mattine le recensioni dei nuovi libri usciti e fu proprio dopo avere letto una ottima recensione del libro di ROBERT BLOCH, dal titolo PSYCHO che comprò e lesse il romanzo.

Dopo averlo terminato chiamò la sua assistente e le disse:
"HO IL PROSSIMO PROGETTO: PSYCHO".


Il film ha subito di fatto qualche cambiamento rispetto al libro che risulta essere molto più cruento e anche il personaggio di Norman Bates, reso noto dalla stupenda interpretazione di Antony Perkins è differente come caratteristiche fisiche e psicologiche.


(immagine presa dal web) 

Molto bella è l'idea di incentrare la parte introduttiva del film sulla figura di Marion che dà l'idea di essere la protagonista del film ma che dopo soli 20 minuti sparisce di scena perché viene uccisa;

(immagine presa dal web)  

è solo allora che si capisce che il vero protagonista della storia è Norman Bates e di fatto anche la sua casa. Probabilmente la casa più nota della storia del cinema.

(immagine presa dal web)  

Inquietante vero?

L'dea di girare il film in bianco e nero è stata di Hitchocock.
Perché?
Perché a colori il film sarebbe risultato troppo cruento e di difficoltà con la censura ce ne sono state parecchie anche con il film in bianco e nero perché negli anni '60 mostrare una donna nuda nella doccia era un problema. Di fatto non era ammissibile mostrare attori nudi.

Fu anche molto difficile girare la scena in sè ....

(immagine presa dal web) 

 ci volle ben una settimana intera di girato prima di arrivare ad ottenere la scena della doccia come la conosciamo oggi.

(immagine presa dal web) 

Siccome Hitchcock pensava che fino in ultimo si doveva credere che la "madre" fosse viva, volle che nessuno dello staff parlasse della sceneggiatura e in più sparse la voce che si cercava una attrice per interpretare la parte della "madre". Il tutto ovviamente andò a vantaggio del film e del pubblico.


(immagine presa dal web) 

Stupenda è la musica che rende il film ancora più inquietante.
Di fatto la scena della doccia senza musica .... non sarebbe stata la stessa.

Altra "stravaganza" che và associata al film è la seguente, per ordine di Hitchcock nessuno poteva entrare nel cinema a spettacolo iniziato, questo per via di Marion che moriva quasi a inizio film. Iniziò così una lunghissima campagna dove si spiegava agli spettatori che per meglio assaporare il film questo doveva essere assolutamente visto dall'inizio, o dall'inizio o per niente.


E questo venne mantenuto, anche grazie all'aiuto dei direttori dei cinema che non facevano entrare nessuno a spettacolo iniziato.

mercoledì 25 gennaio 2017

MOVIES (1932-1962)

Natale 2015 ... sì sì avete proprio letto bene 2015.
Mio fratello, sapendo che mi piacciono molto i film, mi ha regalato questo libro.

Un viaggio dal 1932 al 2013 tra i film più belli; ma non finisce quì, il viaggio è corredato da tante curiosità sui singoli film e accompagnato da 8 CD con le colonne sonore degli stessi.

Finalmente quest'anno sono riuscita a prenderlo in mano e pian pianino l'ho stò leggendo, così come avevo pensato di leggerlo quando l'ho ricevuto: metto il CD e intanto che ascolto la colonna sonora leggo quanto scritto per il singolo film.

Una vera meraviglia, anche perchè alcuni film li ho visti e stra-visti e mi vengono in mente intanto che ne ascolto la musica tantissimi aneddoti.

Con voi, se non vi dispiace ho deciso di condividerne i titoli dei film citati, indicandovi se il film l'ho visto oppure no (ebbene sì, alcuni dei film del libro non li ho mai visti) ... e voi, li conoscete tutti?



Libro consigliatissimo a tutti gli amanti del cinema ma anche della musica.



PRIMO GRUPPO
(tutte le immagini dei film sono state prese dal web)


PIANO ... FORTE (visto)




BIANCANEVE E I SETTE NANI (visto)



VIA COL VENTO (visto)



QUARTO POTERE (mail visto)



CASABLANCA (mai visto)



IL TERZO UOMO (mai visto)



IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI (visto)



IL PONTE SUL FIUME KWAY (visto)



BEN-HUR (visto)



LA DOLCE VITA (mai visto)



PSYCHO (visto - Hitchcock come sapete è il mio regista preferito)



I MAGNIFICI SETTE (visto - uno dei miei film preferiti)



COLAZIONE DA TIFFANY (ci ho provato più volte ma non riesco ad andare oltre i primi 15 minuti ...)



WEST SIDE STORY (ho visto il MUSICAL ... vale lo stesso vero?)



AGENTE 007 - LICENZA DI UCCIDERE (visto)



HATARI! (mai visto)



LAWRENCE D'ARABIA (mai visto)



LOLITA (mai visto)




sabato 21 gennaio 2017

NEI TONI DEL ROSA - 001

Ben ritrovati a tutti voi amici carissimi.
Pensa e ripensa, ero indecisa su cosa postare oggi, poi mi sono accorta che è da Ottobre ormai che non posto nulla di ricamo e quindi eccomi quì con il mio nuovo lavoro che come avrete letto dal titolo del post è "nei toni del rosa".


Come vi scrivevo era da un pò che non postavo nulla di ricamo ed in effetti c'è un perchè, per un pò tutti i lavori sono stati diciamo così "accantonati", poi a inizio anno ecco che ho deciso di iniziare un nuovo ricamo, nonostante ne abbia già altri due in corso (chi mi segue da sempre lo sà bene).

Avevo voglia di qualcosa di bello, fastoso, ma allo stesso tempo che fosse semplice e con pochi colori e così ho trovato una meravigliosa serie di ricami che si adattano perfettamente sui quadrati di una tovaglia che avevo preso tempo fà.

Bè ora basta parlare, anzi scrivere ... vi faccio vedere il ricamo o per lo meno quello che ho fatto fino adesso


e poi il giornale da dove ho preso lo schema.


Buon week-end ricco di lavori creativi a tutte voi.